LA TARSU DIVENTA UNA TASSA PROVINCIALE

  Tarsu riscossa e soprattutto gestita non più dai comuni ma dalle province. Questa la sorpresa che il nuovo anno regala alla Campania.  La disposizione  si realizza  nei 5 commi dell’ articolo 11 del decreto legge 195 che chiude, anche se solo sulla carta,  l’emergenza rifiuti. Una sorpresa che ha subito scatenato la rabbia dei sindaci. Con la perdita di … Continua a leggere

Rifiuti: 15 arresti in Campania

Sono complessivamente 15 le ordinanze di custodia cautelare eseguite all’alba di ieri  dai Nuclei di polizia tributaria della Guardia di  finanza di Napoli e dagli agenti del Centro operativo della Dia. L’accusa è di falso ideologico. L’ordinanza è stata emessa dal giudice delle indagini preliminari presso il Tribunale di Napoli su richiesta dei pm della Procura Noviello, Sirleo e Milita. L’indagine … Continua a leggere

Acerra, il giorno della prima ecoballa «Puzza di cane morto»

ACERRA (17 marzo) – Arriva il primo carico di immondizia al termovalorizzatore di Acerra. Guardate il video, c’è anche il testo, in italiano, del commento, in napoletano, degli operai. Il carico arriva dal cdr di Caivano, si tratta di un’ecoballa. «E per fortuna che non doveva puzzare, perché puzza di cane morto» dice uno dei presenti.   GUARDA IL VIDEO

Disoccupati ”assediano” il Comune: polemica sulla raccolta rifiuti

ARZANO: MATTINATA DI GRANDE TENSIONE: I SENZA LAVORO CONTESTANO LA PRESENZA DI ”ESTRANEI” ADDETTI ALLA DIFFERENZIATA   ARZANO. Reclamano il lavoro ed assediano il Comune Nella mattinata di ieri un folto gruppo di disoccupati tra cui alcuni ex carcerati hanno preso di assalto l’ente comunale chedendo di poter parlare con il commissario prefettizzio Gianni Fausto. In quel momento, nella casa … Continua a leggere

Marigliano: le campagne rischiano il collasso

SOSTANZE TOSSICHE NEI TERRENI AGRICOLI L’emergenza rifiuti in Campania non è terminata. Mentre i mass-media si affannano a reclamizzare presunti legami politico-ultrà a Pianura nei giorni della sommossa del Gennaio scorso, notizie ben più gravi e significative vengono occultate dalla grande stampa, quella che, per capirci, determina il bello e il cattivo tempo nell’opinione pubblica nazionale. Notizie che meriterebbero ben … Continua a leggere

Notifiche di nuovo sbagliate. Processo rifiuti a novembre

Dibattimento-lumaca: saltano altre quattro udienze . Potrebbe cambiare anche il collegio giudicante  NAPOLI — I rifiuti non invadono più le strade e sul processo che dovrebbe chiarire di chi sono le colpe del disastro cala l’indifferenza. Nell’aula bunker Ticino 2, finalmente in grado di accogliere il gran numero di avvocati, si è svolta ieri la quarta udienza di quello che … Continua a leggere