PANE E CIRCO AI CITTADINI

    Calato il sipario sulle elezioni provinciali , nell’aria resta il fumo dei fuochi d’artificio, che a Caivano non mancano mai. Già alla caduta del sindaco Papaccioli avevamo assistito, divertiti, ad una condivisione momentanea di gioia da parte di alcuni, un po’ come accade sugli spalti di uno stadio. Perché festeggiare ci chiedevamo? Forse per un commissariamento che, nella … Continua a leggere

LA GRANDE COLLUSIONE

Su dieci politici napoleta­ni o casertani, tre sono collusi con la criminali­tà organizzata. L’impres­sionante percentuale non è il frutto di una valutazione «a oc­chio » dell’uomo della strada, ma viene da fonte autorevolissi­ma: a dichiarare ai microfoni Rai che «un 30 per cento» dei politici locali intrattiene rap­porti con i clan è stato il procu­ratore di Napoli, Giandomeni­co Lepore.  Qualcuno, … Continua a leggere

Politica e veleni. Le opposizioni contro Papaccioli

Duro attacco dei partiti dell’opposizione (Pd, Idv, Udeur) e dei responsabili politici di Costituente Riformista e Progressisti, nei confronti del sindaco del Pdl, Pippo Papaccioli, che ha presentato le sue dimissioni il 13 febbraio (ma potrà, eventualmente, ritirarle entro il 4 marzo). «La città – si legge in una nota congiunta dei partiti – è oramai allo sbando per la … Continua a leggere

LA VERA DEMOCRAZIA!

La democrazia in Italia non c’è più. Non è attraverso un nuovo partito che le cose cambieranno, come alcuni, anche nel blog, credono. Tutto cambierà quando cambieremo noi. Nella nostra vita quotidiana, in quello che mettiamo nella borsa della spesa, nei nostri comportamenti. I partiti sono il passato. I cittadini sono il futuro. la democrazia deve essere partecipata, attuata. Attuata … Continua a leggere