Lettere di minaccia alla macellaia in lista

Via Clanio stracolma di gente. Circa un centinaio infatti le persone hanno deciso di portare un segno di solidarietà a Fortuna Tondi e al comitato civico Cittadini di Caivano. La donna è nota alle cronache per le frequenti rapine subite nella sua macelleria distante pochi metri dal santuario della Madonna di Campiglione. In queste ore a Fortuna sono giunte lettere … Continua a leggere

LETTERE INTIMIDATORIE ALLA SIGNORA TONDI E AL COMITATO

Lettere intimidatorie contro la signora Fortuna Tondi ed il Comitato Civico – Insorgenza Civile. La signora Tondi ha rinvenuto due lettere anonime scritte al Computer, una sotto la porta della sua bottega, l’altra incastrata nella finestra della sua stanza, al secondo piano. Violazione della proprietà abitativa dunque. Chi ha ricevuto il compito di consegnare la missiva non ci ha pensato … Continua a leggere

Tondi Fortuna: contro i politicanti e il malaffare

LETTERA DI LOTTA DELLA SIGNORA TONDI FORTUNA AI CITTADINI CAIVANESI Amo il popolo caivanese, il mio popolo: gente perbene, che lavora  e suda ogni giorno per portare il pezzo di pane a casa, per crescere dignitosamente i figli e mandarli a scuola. Il popolo di Caivano è mortificato, svenduto, umiliato , da una razza di truffatori che non l’ha mai … Continua a leggere

Manifestazione contro la Lega Nord a Napoli

Lega Nord a Napoli? No, Grazie! Manifestazione di Insorgenza Civile Lunedi 13 Luglio Invitiamo la Lega Nord a chiudere la sua sede a Napoli. Che c’stann’a fa? Manifestiamo contro i vergognosi cori contro la città da parte dell’europarlamentare Matteo Salvini, indegno di rappresentare, insieme al suo partito, il Sud in Italia  in Europa. Appuntamento: LUNEDI’ 13 LUGLIO ALLE ORE 11 … Continua a leggere

CONFERENZA STAMPA DI INSORGENZA CIVILE TENUTA NELLA MACELLERIA PIU’ RAPINATA D’ITALIA

 Insorgenza Civile contro i partiti tradizionali e il sistema di fare politica ll movimento, appoggiato dal comitato civico di Caivano,lancia dure accuse: voti comprati per cinquanta euro ocon una visita medica gratis.   Conferenza stampa tenuta fuori alla macelleria più rapinata d’Italia A Caivano la campagna elettorale di Insorgenza Civile è partita dal luogo che rappresenta il simbolo del  fallimento delle … Continua a leggere

ADUNATA DEI CITTADINI RIBELLI

   VENERDI 22 MAGGIO ORE 18:30 IN VIA CLANIO    A Caivano la lotta di Insorgenza Civile  parte dal luogo che rappresenta il simbolo del fallimento delle istituzioni locali e nazionali: la macelleria piu’ rapinata d’italia. Nove rapine e due furti subite in pochi anni. Due anni di lotte e  denunce fatte con coraggio e determinazione. Dopo aver scritto e … Continua a leggere

INSORGENZA: LE NOSTRE RAGIONI

    Se ti convincono che nulla può cambiare nulla cambierà! Se ti convincono che il sistema è questo e che bene o male ti devi adeguare hanno già vinto! Una vittoria facile facile, a mani basse. Ma noi non lo permetteremo! La Provincia di Napoli è una discarica a cielo aperto, un letamaio che produce infezioni e provoca tumori, … Continua a leggere

DIANA EDIZIONI PRESENTA SUD RIBELLE

I concetti di giustizia e libertà non possono essere messi sullo stesso livello di un vantaggio economico o commerciale. La politica, la dignità, la verità, la giustizia, l’identità, (…)  le lacrime di intere enerazioni di madri che hanno visto i figli emigrare in paesi lontani non sono voci da libro contabile(…). Il Sud non è (ancora) il terzo mondo, ma quello … Continua a leggere

Napoli, la sua gente e i potenti

E’sorprendete, come si possa mistificare la realtà anche nelle piccole cose , è ancor più sorprendente, come si possa avere la faccia di bronzo , da presentarsi al cospetto di una parte del popolo con spoglie di umile agnellino, quando poi si è ammantati da un puzzo di zolfo che sale dall’inferno, ma quel che lascia ancor più sgomenti è … Continua a leggere

STADIO CHIUSO AI TIFOSI: RIVEDERE LA RESPONSABILITA’ OGGETTIVA.

Comunicato Stampa Insorgenza civile: “la decisione  del giudice sportivo è espressione della logica della rappresaglia e colpisce indiscriminatamente società e tifosi incolpevoli” L’avv. Ippolito :”l’impiego dell’Istituto della responsabilità oggettiva delle società di calcio va rivisto” “La decisione del giudice sportivo di inibire l’accesso alle curve del S.Paolo ai tifosi ed agli abbonati per quattro giornate colpisce indiscriminatamente tifosi e società incolpevoli … Continua a leggere