LA GRANDE COLLUSIONE

Su dieci politici napoleta­ni o casertani, tre sono collusi con la criminali­tà organizzata. L’impres­sionante percentuale non è il frutto di una valutazione «a oc­chio » dell’uomo della strada, ma viene da fonte autorevolissi­ma: a dichiarare ai microfoni Rai che «un 30 per cento» dei politici locali intrattiene rap­porti con i clan è stato il procu­ratore di Napoli, Giandomeni­co Lepore.  Qualcuno, … Continua a leggere