Rifiuti: 15 arresti in Campania

Sono complessivamente 15 le ordinanze di custodia cautelare eseguite all’alba di ieri  dai Nuclei di polizia tributaria della Guardia di  finanza di Napoli e dagli agenti del Centro operativo della Dia. L’accusa è di falso ideologico. L’ordinanza è stata emessa dal giudice delle indagini preliminari presso il Tribunale di Napoli su richiesta dei pm della Procura Noviello, Sirleo e Milita. L’indagine … Continua a leggere

LO SCANDALO DEL TARI’ TARGATO BASSOLINO

E’ un attacco a tutto campo contro Bassolino quello del Consigliere regionale di Alleanza Nazionale, Angelo Polverino. “Con il Tarì in crisi, a pagare sono sempre gli stessi: gli imprenditori, specialmente i piccoli e gli artigiani. La città dell’oro, la struttura privata, realizzata con i fondi europei e precisamente con 14 milioni di euro, affoga nel disastro targato Bassolino”. A … Continua a leggere

il Sole 24 Ore accusa 3 professionisti campani. Bassolino querela

Lobby all’ombra del Vesuvio Il giornale confindustriale dedica un’intera pagina agli affari di Antonio Tuccillo e di Enrico e Luigi Soprano NAPOLI – È un attacco duro e profondo quello che Claudio Gatti, giornalista di punta del «Sole 24Ore» muove a tre professionisti napoletani – Luigi ed Enrico Soprano e Antonio Tuccillo – che fanno capo ad un solo studio e … Continua a leggere

Campania: la condizione d’emergenza delle Asl

Probabile Commissariamento della sanità campana. E dove sarebbe la notizia? Non ci si può aspettare di certo altro da una regione che sta implodendo su se stessa, sotto il peso continuo di vergognosi sprechi e conseguenti tagli che, come al solito, si riversano sui cittadini. Il deficit è spaventoso. Da uno sbilanciamento annuo di 1,8 miliardi di euro registrato al … Continua a leggere

Notifiche di nuovo sbagliate. Processo rifiuti a novembre

Dibattimento-lumaca: saltano altre quattro udienze . Potrebbe cambiare anche il collegio giudicante  NAPOLI — I rifiuti non invadono più le strade e sul processo che dovrebbe chiarire di chi sono le colpe del disastro cala l’indifferenza. Nell’aula bunker Ticino 2, finalmente in grado di accogliere il gran numero di avvocati, si è svolta ieri la quarta udienza di quello che … Continua a leggere