“Ma io resisto” …la Signora Fortuna continua la sua battaglia

Non accenna ad arrestarsi la rabbia della Signora Fortuna. Con forza continua la sua battaglia, per chiedere una videosorveglianza e più sicurezza per i commercianti ed i cittadini di Caivano.

 

Ad intervistarla, questa volta, le telecamere di Studio Aperto

tg6.jpg

“Ma io resisto” …la Signora Fortuna continua la sua battagliaultima modifica: 2009-03-25T21:02:00+01:00da caivanesi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento