Politica e veleni. Le opposizioni contro Papaccioli

papaccio.jpgDuro attacco dei partiti dell’opposizione (Pd, Idv, Udeur) e dei responsabili politici di Costituente Riformista e Progressisti, nei confronti del sindaco del Pdl, Pippo Papaccioli, che ha presentato le sue dimissioni il 13 febbraio (ma potrà, eventualmente, ritirarle entro il 4 marzo). «La città – si legge in una nota congiunta dei partiti – è oramai allo sbando per la incapacità di governare dimostrata da Papaccioli in un anno e mezzo di amministrazione e per il persistente accentramento sulla propria persona di ogni decisione nel tentativo continuo di esautorare il Consiglio comunale e persino gli stessi partiti, consiglieri e assessori di maggioranza delle rispettive competenze. Il sindaco ha dimostrato una incapacità amministrativa su molte materie: in particolare l’assenza di un appalto per la manutenzione delle strade, l’incapacità di procedere a una gara per la riscossione dei tributi e la gestione personalistica dell’Igi.ca, la società che si occupa della raccolta dei rifiuti solidi urbani, che ha trasformato in soli 18 mesi il precedente attivo economico della società in un crescente passivo con il grave pericolo di fallimento». Tali critiche saranno tra gli argomenti che saranno portati in discussione nel parlamentino locale «qualora – prosegue il comunicato – Papaccioli volesse inopinatamente ritirare le sue dimissioni, che hanno rappresentato finora l’unico suo atto rilevante». «Ho lavorato sempre con passione e dedizione – replica Papaccioli – per risollevare le sorti di una città gravemente degradata dalle precedenti amministrazioni di centrosinistra. Ora se non ci saranno le condizioni per continuare a governare con forza e stabilità, lascerò nella piena consapevolezza di non aver ceduto a ricatti politici e di aver amministrato sempre con lealtà e nella massima legalità e trasparenza, anche quando ho nominato i nuovi vertici dell’Igi.ca». Intanto, dopo il forfait in massa della giunta municipale, ha sbattuto la porta anche il presidente del civico consesso, Giovanni Lizzi, esponente di Alleanza Nazionale.

fonte Il Mattino

Politica e veleni. Le opposizioni contro Papaccioliultima modifica: 2009-02-28T13:21:31+01:00da caivanesi
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Politica e veleni. Le opposizioni contro Papaccioli

Lascia un commento