ANCORA UNA RAPINA ALLA MACELLERIA DELLA SIGNORA TONDI FORTUNA!

 RABBIA  ED ESASPERAZIONE DI UN CITTADINO DI CAIVANO. DURO ATTACCO ALLE ISTITUZIONI

Riceviamo e Pubblichiamo

891533704.jpgUn’altra  rapina alla macelleria Fortuna S.A.S., della signora Tondi Fortuna.

Un ennesimo atto di violenza e prepotenza è stato consumato ieri mattina, alle 9.00, ai danni dell’esercizio commerciale più rapinato d’Italia e d’Europa. Triste primato per la città di Caivano.

 Martedì mattina ,verso le 9.00, un uomo armato di pistola, a volto scoperto, ha fatto irruzione nella piccola macelleria di via Clanio, portando via alla sfortunata famiglia Tondi la cospicua cifra di mille euro, danaro che sarebbe servito per  ottemperare, nella stessa mattinata,  a un’importante scadenza bancaria.

Siamo amareggiati, delusi, perplessi, incazzati. A nulla sono serviti i proclami ,  le richieste di aiuto e protezione , lanciati dagli studi di  programmi televisivi  quali, Buona Domenica, Secondo Voi , Studio Aperto ,  La Tv della Libertà, che si sono occupati della tragica storia della signora Tondi.

Mettete la  faccia nella merda!

Inutile girarci intorno, a Caivano lo Stato non esiste, a Caivano siamo tutti potenziali vittime della criminalità. Siamo sotto tiro. Siamo carne da macello, in attesa  che qualcuno prima o poi ci ammazzi. Dove sono le Istituzioni? Dov’è lo Stato?  Chi cazzo comanda a Caivano? Ditecelo per piacere! Chi dobbiamo sputare in faccia per quanto accade nel nostro paese?

Il Sindaco, che se ne lava le mani trincerandosi dietro la sua  odiosa prosopopea demagogica?

L’assessore alla sicurezza? No perché a Caivano non esiste un assessore alla sicurezza propriamente detto , come ci ha ricordato l’assessore alla viabilità in un recente comunicato stampa.

Incredibile ma vero, a Caivano, patria della delinquenza, non abbiamo un assessore alla sicurezza! Un vuoto istituzionale pauroso!( E  il Sindaco ne deve rispondere!)

Allora, con chi ce la dobbiamo prendere? Chi è responsabile della nostra sicurezza? Chi ci garantisce l’incolumità dei nostri negozi e delle stesse nostre vite?

Perché il Presidente Berlusconi non si fa un giro per Caivano? Venga  a vedere di persona la situazione di merda che viviamo. E con lui il Ministro dell’Interno, magari per dare spiegazione alle già abbandonate  e prive di mezzi forze dell’ordine che operano sul nostro territorio, dei tagli  alle risorse a loro destinate previsti dalla prossima legge finanziaria.

II Sindaco sparapose  Papaccioli  perché non coinvolge il suo amico Berlusconi? Perché non gli propone un fine settimana  nella nostra città, fra rapine, furti e sparatorie?

In fondo fa chic un  fine settimana nel far-west!

E non si preoccupi che la pizza gliela offriamo noi!

S. Esposito

ANCORA UNA RAPINA ALLA MACELLERIA DELLA SIGNORA TONDI FORTUNA!ultima modifica: 2008-08-14T10:54:00+02:00da caivanesi
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “ANCORA UNA RAPINA ALLA MACELLERIA DELLA SIGNORA TONDI FORTUNA!

  1. CAIVANESIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII RIBELLATEVIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

    E’ nato un nuovo forum per Caivano (il primo) dove cercheremo di essere uniti e di aggiornarci su tutto quello che c’è da sapere: scandali, problemi, disagi, e in mezzo a tanta desolazione cercheremo di tenerci anche un pò di allegria…

    http://forum.caivano.altervista.org

    iscrivetevi e partecipate, facciamo crescere questa grande community 🙂

Lascia un commento